Slow Food Day 2015 – Chi produce il cibo quotidiano?

Buone storie di pane e di olio per festeggiare lo Slow Food Day, a cura della Condotta di Trieste in collaborazione con il Comune di Trieste

Continua a leggere ›

Slow Food Day 2015

Sabato 18 aprile 2015 - For Social della Val Tramontina - a cura della Condotta del Pordenonese

Continua a leggere ›

Slow Food Day 2015 – FORUM “Alto Friuli”

Convegno organizzato dai RR.CC. di Gemona del Friuli, Tarvisio, Tolmezzo e Maniago-Spilimbergo. Sabato 18 Aprile 2015 h. 9:30 – 18:00 presso la Sala dei Convegni dell’ AGEMONT di Amaro

Continua a leggere ›

Slow Food Day 2015 a Gemona del Friuli

Sabato 18 aprile dalle 10 alle 17, al Laboratorio didattico del Terremoto in piazza Municipio 5, la Comunità del cibo di Gemona del Friuli incontra soci e simpatizzanti per illustrare l'attività della Condotta Slow Food "Gianni Cosetti".

Continua a leggere ›

GAS Valdibella – Vini, Olio EVO, Mandorle, Farina e Pasta

fino al 25 aprile 2015 - a cura della Condotta del Friuli

Continua a leggere ›

Master of Food – Formaggio

Dal pascolo alla produzione, dal mercato alla tavola: quattro incontri per conoscere e apprezzare la produzione casearia italiana, con rimandi a quella europea; a cura della Condotta di Trieste

Continua a leggere ›

AdottaUnAlveareBio

AdottaUnAlveareBio è un’iniziativa proposta dall’Azienda Canaisbio Fattoria Rurale per sensibilizzare al rispetto e alla tutela dell’ambiente, attraverso la salvaguardia delle nostre amiche api.

Continua a leggere ›

MASTER OF FOOD > Olio – 3 lezioni

Il gusto di saperne ancora di più - da martedì 5 maggio a martedì 19 maggio presso la Libreira Feltrinelli a Udine - a cura della Condotta del Friuli

Continua a leggere ›

il pensiero slow food

Questo nostro secolo, nato e cresciuto sotto il segno della civiltà industriale, ha prima inventato la macchina e poi ne ha fatto proprio il modello di vita. La velocità è diventata la nostra catena, tutti siamo in preda allo stesso virus: la Fast Life, che sconvolge le nostre abitudini, ci assale fin nelle nostre case, ci rinchiude a nutrirci nei Fast Food. Ma l'homo sapiens deve recuperare la sua saggezza e liberarsi dalla velocità che può ridurlo ad una specie in via di estinzione.